RICERCA / trovagomme.com

Un momento: stiamo cercando presso 34 distributori italiani e oltre 2 milioni di articoli diponibili!

Condizioni d'utilizzo

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO TrovaGomme.com


  1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

TrovaGomme.com è una piattaforma (da questo momento definita come “PORTALE”) fruibile attraverso connessione ad internet attraverso l’indirizzo www.TrovaGomme.com. Il PORTALE è di proprietà della società Bluefin SRL (da questo momento definita come “FORNITORE”). Il PORTALE consente agli utenti di internet (da questo momento definiti come “VISITATORI”) di visualizzare pagine di libera consultazione e, attraverso una registrazione, permette di accedere a pagine riservate per l’acquisto di prodotti e servizi messi in vendita da soggetti terzi (da questo momento definiti come “DEALER”). Gli oggetti vengono messi in vendita dai DEALER che, attraverso adeguati accordi con il FORNITORE, utilizzano il PORTALE come vetrina per la propria attività di commercio. Il PORTALE mette in quindi in evidenza le informazioni di vendita e consente all’UTENTE di effettuare un ordine di acquisto. L’acquisto avviene direttamente tra l’UTENTE e il DEALER. Il PORTALE ha come obiettivo del proprio servizio mettere in contatto le due parti per agevolarne i rapporti commerciali.

  1. REGISTRAZIONE AL SERVIZIO

Effettuare la registrazione al servizio da parte dei VISITATORI consenti agli stessi di essere valutati per l’utilizzo delle pagine riservate; i VISITATORI che saranno ritenuti idonei saranno identificati come “UTENTI”. L’accesso avviene attraverso “nome utente” e “password” (denominate in seguito “LOGIN”) assegnate dal FORNITORE solo previa accettazione delle presenti condizioni. Senza la conferma da parte del FORNITORE della registrazione, l’utilizzo del PORTALE e delle sue funzioni riservate agli UTENTI non sarà possibile.

  1. DEFINIZIONE DEGLI UTENTI E REQUISITI

Può diventare UTENTE colui che, dopo aver fornito eseguito la registrazione dei propri dati attraverso l’apposito modulo pubblico presente sul PORTALE, risponda ai seguenti requisiti:

- Possedere un’attività commerciale attiva giustificata da numero di partita IVA in corso di validità;

- Operare nel settore dell’aftermarket auto/moto, veicoli industriali in genere e movimento terra, come concessionari, carrozzerie, officine meccaniche, gommisti ed affini.

La registrazione avviene con metodo elettronico attraverso la compilazione, da parte dell’amministratore o di persona incaricata dell’azienda richiedente, del modulo di registrazione online, della modulistica cartacea da ritornare compilata in tutti i suoi campi oppure tramite agenti di commercio autorizzati dal FORNITORE. Il FORNITORE si riserva di verificare i dati forniti al fine di controllare l’autenticità e l’idoneità ad accedere al servizio. Il FORNITORE si riserva la possibilità di accettare o rifiutare l’adesione al servizio da parte di soggetti non ritenuti idonei. In caso di registrazione online la firma viene sostituita dal click sull’accettazione delle presenti condizioni generali. Con il completamento della registrazione si autorizza il FORNITORE alla trasmissione dei dati personali per il completamento degli incarichi assunti, in particolare nei confronti dei DEALER ai quali sarà inoltrato eventuale successivo ordine attraverso l’azione di selezione e acquisto. Ogni modifica ai dati personali dovrà essere comunicata tempestivamente al FORNITORE.

  1. RUOLO E RESPONSABILITA’ DEL FORNITORE

il FORNITORE consente ai DEALER di mettere in vendita i propri prodotti su il PORTALE.. In qualità di editore della piattaforma di commercio elettronico, il FORNITORE facilita le transazioni che intercorrono sul sito, ma non è parte del contratto di vendita dei beni venduti da questi DEALER. il FORNITORE rimane pertanto estranea alla transazione, che intercorre esclusivamente tra gli UTENTI ed i DEALER. il FORNITORE non assume alcuna responsabilità relativamente al contratto di vendita e alla sua corretta esecuzione, e non opera in alcun modo come agente del DEALER. Il DEALER è l'unico responsabile per la vendita dei prodotti e per la gestione delle controversie con l’UTENTE. Il FORNITORE farà del suo meglio per assicurare che l'accesso ai Servizi sia fornito senza interruzioni e che le trasmissioni avvengano senza errori. Tuttavia, a causa della natura di Internet, l'accesso ininterrotto e l'assenza di errori nella trasmissione non possono essere garantiti.  Inoltre, l'accesso al PORTALE potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o limitato, senza obbligo di preavviso, per consentire l'effettuazione di lavori di riparazione, manutenzione, o l'introduzione di nuove attività o servizi. Il FORNITORE tenterà di limitare la frequenza e la durata di queste sospensioni e limitazioni. Tali interventi programmati che prevedono l'interruzione del servizio, per quanto possibile, saranno dal FORNITORE preannunciati con i mezzi a propria disposizione, mailing o annuncio sulla home page. Il FORNITORE non sarà responsabile per perdite che non siano conseguenza della nostra violazione delle presenti condizioni generali o per ogni perdita di opportunità commerciale (inclusi mancati utili, ricavi, contratti, risparmi presunti, dati, avviamento o spese inutilmente sostenute) o qualsiasi altra perdita indiretta o conseguente che non fosse stata ragionevolmente prevedibile, sia dall'UTENTE che dal FORNITORE, nel momento in cui hai iniziato ad utilizzare i Servizi del PORTALE. Il FORNITORE non presta alcuna garanzia circa l’esattezza dei testi, delle informazioni, delle immagini e di tutti gli altri elementi presenti sul PORTALE, ma riconducibili ad offerte di terze parti, alle quali dovranno essere segnalate ogni e qualsiasi eventuale inesattezza. Il FORNITORE non è in alcun modo responsabile per la qualità dei prodotti e servizi offerti da terzi e reperibili anche sul PORTALE.

Il FORNITORE risponde unicamente in caso di grave colpa da parte sua, in nessun caso si assume responsabilità dovuta a collaboratori o DEALER. Il FORNITORE non è responsabile in alcun modo e non offre garanzia di buon esito delle transazioni, o accordi di compravendita tra gli UTENTI ed i DEALER condotti attraverso il PORTALE con la procedura d'ordine, si esclude pertanto ogni forma di garanzia in relazione a:

-Alla correttezza e alla completezza dei dati forniti dai DEALER sugli articoli, sulle condizioni di pagamento ed i costi di trasporto;

-Alle merci, alle prestazioni da esse ottenute ed alla qualità delle stesse;

-Alle merci o alle prestazioni fornite qualora ledessero i diritti di terzi, tenendo presente che tali merci non vengono vendute o rivendute dal FORNITORE;

-Alla completezza e veridicità delle dichiarazioni di volontà espresse dai DEALER agli UTENTI in materia di condizioni commerciali, dei tempi di consegna e delle condizioni di pagamento;

-Alla solvibilità dell'UTENTE nei confronti del DEALER.

Il FORNITORE non si assume alcuna responsabilità e non offre nessuna garanzia in relazione a quanto dichiarato dal DEALER. Nessuna assunzione di responsabilità può essere presa da parte del FORNITORE sul funzionamento e sul contenuto dei siti internet ai quali si rimanda nei contenuti del portale, specie nella sezione “link utili” o attraverso banner o altri spazi pubblicitari.

  1. TRANSAZIONI ELETTRONICHE, RISERVATEZZA E SICUREZZA DEI DATI DI ACCESSO

E’ fatto divieto assoluto agli UTENTI di divulgare o trasmettere a terzi i dati relativi alla registrazione con particolare riferimento ai dati di LOGIN, l’account non è in alcun modo trasferibile a terzi. L'UTENTE che utilizza il PORTALE è tenuto a mantenere riservati il proprio account e la propria password e a controllare l'accesso al proprio computer, e accetta, nei limiti consentiti dalle disposizioni di legge applicabili, di essere ritenuto responsabile di tutte le attività che verranno effettuate con i propri account e password. L'UTENTE si impegna a prendere tutte le precauzioni necessarie per garantire che la password rimanga sicura e riservata e si impegna a informarci immediatamente nel caso se ne abbia motivo di credere che qualunque soggetto terzo sia a conoscenza della propria password, o nel caso in cui la password sia, o presumibilmente stia per essere, utilizzata in modo non autorizzato. Si precisa che in nessun caso ed in nessun modo il FORNITORE potrà richiedere la comunicazione dei dati di login ad un UTENTE per via Telematica, telefonica o con qualsiasi altro mezzo. L’UTENTE che riceverà richieste di comunicare i propri dati di LOGIN, anche se questo venisse da soggetti che si chiamano a rappresentare il FORNITORE con l’intento di sottrarre tali dati, lo fa solo a suo rischio e pericolo. I dati dell’UTENTE per il pagamento elettronico saranno conservati, se richiesto dall’UTENTE stesso sul sito del gestore del circuito bancario e non verranno in alcun modo conservati dal FORNITORE, che è per tanto disimpegnata. Al fine di garantire la riservatezza dei dati finanziari dei propri UTENTI, il FORNITORE non conserva, comunica o trasmette informazioni sulle carte di credito. L’esito delle transazioni elettroniche è responsabilità unica del gesstore del circuito bancario.

  1. QUOTE

La registrazione al portale è gratuita e permette la consultazione di pagine a discrezione del FORNITORE. L’UTENTE dovrà corrispondere la quota prevista dal listino di riferimento alla data della sottoscrizione, in base al tipo di servizio prescelto tra le diverse tipologie messe a sua disposizione durante la permanenza nel sito. Il servizio è usufruibile attraverso il pagamento di quote in modalità occasionale (modalità da questo momento indicata come “SERVIZIO STANDARD”) o previa sottoscrizione di un abbonamento con opzioni (modalità da questo momento indicata come  “SERVIZIO PREMIUM”). Il FORNITORE invierà le fatture intestate all’UTENTE attraverso l’email rilasciata al momento della registrazione, l’invio del documento cartaceo mezzo posta tradizionale avviene solo su richiesta con un costo aggiuntivo di € 1,50 per ogni invio. Il FORNITORE si riserva la facoltà di modificare il prezzo del SERVIZIO STANDARD e PREMIUM senza obbligo di preavviso. In nessun caso le spettanze dovute per i servizi indicati non comprendono o consistono in servizi di connettività ad internet. Tali servizi devono essere acquistati autonomamente dagli UTENTI attraverso fornitori di connettività.

6.1 SERVIZIO STANDARD

Si definisce SERVIZIO STANDARD il pagamento di spese, definite dal FORNITORE in modo automatico, alla conferma dell’acquisto di uno o più prodotti o servizi da parte dell’UTENTE.

6.2 SERVIZIO PREMIUM

Si definisce SERVIZIO PREMIUM l’abbonamento, da parte dell’UTENTE, ad un servizio che permette allo stesso di usufruire di sconto o annullamento delle spese all’acquisto di uno o più prodotti o servizi. Eventuale sconto o annullamento delle spese sarà direttamente applicato ogni azione di acquisto da parte dell’UTENTE che abbia aderito al SERVIZIO PREMIUM. Il servizio si intende attivo quando risultino versate le spettanze dichiarate dal FORNITORE al momento della sottoscrizione. Il SERVIZIO PREMIUM viene proposto in tre modalità: mensile, semestrale o annuale. Le spettanze andranno corrisposte entro e non oltre 20 giorni dalla registrazione. Se la transazione non va a buon fine, l'UTENTE si fa carico delle spese relative al surplus di lavoro amministrativo collegato al pagamento nella misura in cui è responsabile del fallimento della transazione.

  1. DURATA, RINNOVO, RESCISSIONE DEL CONTRATTO, ESCLUSIONE.

In tutti i casi gli abbonamenti si intendono tacitamente rinnovati se l’UTENTE non dichiara, tramite mail certificata PEC o raccomandata postale, la sua intenzione di rescindere il contratto entro 30 giorni (trenta) dalla naturale scadenza. In ogni caso, le quote versate, anche se in anticipo restano acquisite dal FORNITORE e l’UTENTE dovrà versare le quote eventualmente  non corrisposte.

Il FORNITORE può escludere, con o senza preavviso, in maniera definitiva un UTENTE, nei seguenti casi:

-L’UTENTE non rispetta le presenti condizioni generali;

-L’UTENTE non rispetta i propri obblighi contrattuali;

-L’UTENTE non in regola con i versamenti delle quote;

-L’UTENTE che viola le regole applicabili;

-L’UTENTE recidivo che, nonostante il preavviso, viola i diritti di terzi, in particolare nell’esecuzione degli obblighi assunti dall’utilizzo del portale;

-L’UTENTE esercita attività di concorrenza con quella del FORNITORE;

-In ogni caso in cui sussista giusta causa.

A seguito dell’esclusione, temporanea o definitiva, le quota versate al FORNITORE, anche se in anticipo,  restano acquisite e l’UTENTE dovrà versare le quote eventualmente non corrisposte.

L’UTENTE escluso in maniera definitiva non avrà diritto ad essere reintegrato, il FORNITORE è l’unico preposto a valutarne il reintegro previa richiesta scritta dell’UTENTE, se avvallata, l’UTENTE verrà considerato come nuovo iscritto, pertanto dovrà accettare le condizioni contenute nel presente documento e dovrà versare nuovamente la quota relativa all’abbonamento prescelto.

  1. TERMINI E MODALITA’ DI PAGAMENTO: L’UTENTE che esegue un ordine attraverso il PORTALE sarà tenuto a pagare gli importi entro i termini indicati in fattura. Ad evasione dell’ordine e a prescindere dalla soluzione di pagamento selezionata dall’UTENTE durante l’ordine stesso, il DEALER rilascerà adeguata documentazione nel rispetto delle modalità con lui sottoscritte al momento dell’ordine dei prodotti. Nei casi di pagamento diretto al FORNITORE e ad avvenuta transazione, il FORNITORE rilascerà relativa quietanza attestante il pagamento. Il pagamento potrà avvenire tramite versamento su conto corrente bancario, addebito diretto in conto corrente bancario a mezzo carta di credito o in altre forme indicate al momento dell’ordine tramite il PORTALE. Le fatture dovranno essere pagate per intero, in caso contrario saranno considerate insolute a tutti gli effetti. Qualora l’UTENTE abbia scelto come modalità di pagamento l’addebito su carta di credito, il cliente autorizza il FORNITORE ad addebitargli, in via continuativa e salvo buon fine, gli importi indicati in fattura sulla carta di credito indicata o altra carta emessa in sostituzione della stessa.  Il cliente prende atto che la presente autorizzazione permanente di addebito comporta l’impegno di comunicazione a FORNITORE entro sette giorni dal loro verificarsi, i seguenti eventi: Variazione della data di scadenza  della carta di credito; variazione del numero della carta di credito; venir meno del rapporto contrattuale che disciplina il possesso e l’uso della carta di credito. I’UTENTE prende atto inoltre che l’autorizzazione non è esclusivamente riferita alla carta di credito suindicata, ma si applicherà alle eventuali carte di credito che dovessero essere emesse e comunicate al FORNITORE in sostituzione della carta di credito sopra indicata. Qualora il cliente abbia scelto come modalità di pagamento l’addebito su conto corrente bancario/postale (RIBA), il cliente autorizza il FORNITORE ad addebitargli, in via continuativa e salvo buon fine, gli importi indicati in fattura sul conto corrente indicato, o su altro conto corrente successivamente comunicato al FORNITORE . Il cliente prende atto che la presente autorizzazione di addebito comporta l’impegno di comunicare con immediatezza al FORNITORE i seguenti eventi: variazione delle coordinate bancarie (IBAN); estinzione del conto corrente bancario/postale. Prende atto inoltre che l’autorizzazione non è esclusivamente riferito alle coordinate bancarie sopra indicate, ma si applicherà alle eventuali nuove coordinate bancarie successivamente comunicate al FORNITORE in sostituzione. Il cliente prende altresì atto che il FORNITORE si riserva il diritto di recesso in ogni momento e con effetto immediato, dal presente accordo a seguito di : Intervenuti motivi di inibizione dell’utilizzo della carta di credito; Impossibilità di perfezionare la disposizione di addebito diretto sul conto corrente bancario/postale (RIBA) o revoca della stessa disposizione d’addebito diretto; Mancato pagamento anche di una sola delle fatture emesse; inosservanza, anche solo parziale, degli impegni di comunicazione previsti al precedente capoverso così come il ritardo nell’effettuazione delle comunicazioni stesse. Nel caso di scelta del metodo di pagamento tramite RIBA, il FORNITORE potrà richiedere al legale rappresentante o procuratore un numero di carta di credito a lui intestata, a garanzia del pagamento degli importi dovuti. In tal caso, qualora il cliente non provveda al pagamento degli importi tramite RiD alla data della scadenza della fattura, verranno addebitati sulla carta di credito tutti gli importi dovuti a qualunque titolo  dal cliente. Qualora, a seguito del mancato pagamento degli importi dovuti tramite RIBA, il FORNITORE richieda, ai sensi del precedente periodo, il pagamento degli stessi tramite carta di credito, tutti i pagamenti dovuti successivamente dal cliente saranno effettuati solamente mediante addebito sulla carta di credito.

  1. DIVIETO DI SPAMMING

Viene fatto divieto ad ogni UTENTE di utilizzare indirizzi, contatti o email reperiti all’interno del PORTALE a fini diversi da quanto specificato nel presente accordo. E' vietata ogni forma di pubblicità commerciale tra abbonati, in particolare attraverso l’uso commerciale non autorizzato di email (spamming), sono esclusi dal divieto i casi particolari concordati con il FORNITORE e da esso autorizzati.

  1. ARCHIVIAZIONE INDIPENDENTE

L'UTENTE, che per qualsiasi ragione archivia dati provenienti dal portale, quali prezzi, giacenze, contabilità,  dati sensibili di DEALER o qualsiasi altro dato necessario a costituire prova, lo fa sotto sua responsabilità ed in un luogo indipendente dal portale.

  1. COMUNICAZIONE TRA LE PARTI

Tutte le comunicazioni tra le parti sono ritenute valide se fatte tramite email o con i metodi tradizionali (servizio postale) all'ultimo indirizzo comunicato, pertanto, ogni UTENTE si impegna a comunicare tempestivamente ogni variazione anagrafica al fine di tenere aggiornato l'archivio . La comunicazione può essere fatta attraverso il modulo online, via mail (PEC),mezzo posta raccomandata o via Fax purché sia visibile il numero dal quale il messaggio è stato inviato (ID Visibile). Il FORNITORE si riserva di controllarne la veridicità.

  1. MODIFICA ALLE CONDIZIONI GENERALI

Il FORNITORE si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni generali in ogni momento e senza dover comunicare le ragioni. Il FORNITORE ha l'obbligo di comunicare la variazione mezzo e-mail o posta entro giorni 30 (trenta) dalla prevista applicazione di tali norme modificate. Ogni modificazione si ritiene accettata dall'UTENTE, a meno che non vi sia contestazione scritta, a mezzo posta elettronica o tradizionale, entro 7 (sette) giorni dal ricevimento della comunicazione di modifica.

  1. CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA

Nel caso in cui, uno qualsiasi delle condizione citate nel presente documento fossero prive di validità, le altre disposizioni delle condizioni generali restano in vigore nella più ampia misura possibile. Le disposizioni nulle saranno sostituite da una il cui senso e scopo saranno il più vicino possibile, dal punto di vista economico, a quella invalidata. La stessa clausola di salvaguardia viene applicata mutatis mutandis in caso di eventuali lacune.

  1. FORO COMPETENTE

La relazione tra UTENTI ed il FORNITORE, sono regolamentate dalle norme vigenti in ITALIA. Il presente documento non altera in alcun modo la legge applicabile in materia di relazione commerciale tra UTENTI e DEALER in seguito alla definizione di un contratto di compravendita che si viene ad instaurare tra le parti  attraverso l'utilizzo del PORTALE . Per qualsiasi controversia tra FORNITORE ed UTENTE o DEALER, il foro competente è quello di Roma.

HELPDESK:
Sei un distributore?

Diventa dealer | Pubblicità su sito

Sei un rivenditore?

Registrati | Rete commerciale

Pagamenti accettati

Bluefin srl - PI e CF 14191891002